Strumenti personali
Tu sei qui: Portale PIAZZA 2 LOCANDA

LOCANDA

  • Matteo Renzi propone quello che vuole la maggioranza degli italici: pane divertimento democrazia a tutti i costi. Il resto non conta.
  • Papa Francesco lo stanno ( si sta ?) trasformando in una pop icon.
  • Gli arabi non sono mussulamani, gli ebrei non sono israeliani, ma che cosa sono i palestinesi?
  • In Europa e nel Mondo la signora Mogherini deve stare attenta alla grande popolarità e notorietà del signor Galletti.
  • Se Matteo Renzi non riuscirà a vincere col PD, potrebbe formare un movimento con i suoi ex-Pd e i "renziani" dei vari partiti di cemtrodestra centro centrosinistra. Con l'aiuto e la benedizione di Silvio Berlusconi di cui sarebbe l'erede vero, quello che non è stato trovato in Forza Italia. Dal Berlusconi stesso. Anche l'inutile Casini potrebbe diventare utile in cambio del Quirinale.
  • La Francia si è ravvicinata agli Usa, la GB con queste regole non può stare nella Ue, la Germania ha offeso gli Usa (espulsione capo-Cia). L'inizio della fine della Merkel?
  • L'Italia non cambierà neppure coi le giovani renziane. La storia gattopardica di questo Paese vincerà.
  • Il problema per Matteo Renzi è di essere fuori o nel tempo conveniente. Non a lui o all'Italia. Come fu per Berlusconi.
  • Gli ex-operai che sono arrivati, si ricordano di quando erano ex?
  • Europee 2014. Dal compromesso storico italiano esce vincitrice la balena bianca. Uscirà dal mare nostrum?
  • Riforme politico-economiche: poche norme chiare e semplici. Educazione e formazione culturale contunua dei cittadini, laica e religiosa.
  • In Italia lo sanno che l'habeas corpus esiste da secoli?
  • Cl non si vergogna, comunque, di Formigoni?
  • Nella legge su Roma Capitale, erano riusciti a porre un emendamento per ripianare i debiti del comune di Firenze. Ritirato.
  • Il dottor Moretti delle FS, appena sente puzza di tagli allo stipendio, diventa no tav.
  • Gazebo, dal padre al cane al natle...ma volemose bene.
  • Massimo Giannini, il vice di ogni potere.
  • Politica Italiana: prima guai se non c'erano donne in prima lista. Adesso ci sono tante (b)eline.
  • Shooter di Antoine Fuqua, 2007.
  • Il n° 1 del PD è un incompetente. Dopo l'Olivetti, sta distruggendo anche Sorgenia. Ma tant'è!
  • Aveva tutti i torti De Gaulle quando parlava di Europa delle Patrie? Cioè federazione di Nazioni?
  • Bisogna che l'Europa trovi il suo luogo di mediazione tra Oriente ed Occidente.
  • Ucraina-Crimea. Ma perché la Russia dovrebbe rinunciare a questi territori in favore della Germania?
  • Berlusconi ha capito che potrebbe molto di più fuori che dentro il palazzo? Ha pensato al dopo sé
  • Carlo Freccero, noto affarista mass-sociologo, ha dato una leccata gigantesca a Mediaset. Che il pensionato-rai rientri tra i perfidi berlusconisti?
  • Il presidente della giunta regionale della Liguria è impastato con il gruppo Sorgenia?
  • L'ottusità della classe dirigente genovese si rivela anche con il gemellaggio con Ekaterinemburg, sito sperduto nella Siberia, e non con Mosca o San Pietroburgo o altre città culturali e produttive.
  • Genova e la Liguria saranno sempre indietro perché ai poteri locali va bene così. Guadagnano un nichelino al giorno e non vedono più in là. Figurarsi i politici-sindacalisti che sono i loro portaborse. Porti infrastrutture neoindustrie turismo. Nessun piano organico per il futuro. C'è da dire che i cittadini liguri, esclusi i lunigianensi, sono menfreghisti, superficiali, ignoranti, capaci solo di manifestare muguganare e vivacchiare. I più intelligenti se ne sono già andati e se ne andranno.
  • E anche questa volta Fini cilecca!
  • Sanremo 61. Morandi Rodriguez Canalis, un bel trio di agricoltori. Imparino da Andy Garcia, un professionista con talenti. Anche gli teleutenti.
  • Dopo il casino del sindaco pidiessino di Napoli, dopo il casino del presidente pidiessino della Regione Campania, adesso il casino delle primarie pidiessine a Napoli. Casino+casino+casino=vendolacasini?
  • Ahi Travaglio, stia più tranquillo.
  • Il Pd sta girandosi verso sinistra-destra, là dove prenderà i voti mancanti. Attenti margheritine che Rutelli vi ha preceduto.
  • Aih, Busi Busi...non si offendono salamandre e gesuiti.
  • Ahi, il marito della senatrice Finocchiaro!
  • La politica è cinica e talvolta mostruosa. E per contrastarla ci vuole più cultura, autostima, audeterminazione, sentire criticocreativo, meno fede nell'onnipotenza dell'uomo. Artepoesia.
  • Non prendiamoci in giro: la revoca del 41 bis nel 1993 o la sapevano anche Ciampi e Scalfaro, o Conso fu un irresponsabile che ha fatto tutto da solo, cosa improbabile vista la sua cultura e psicologia. Comunque chiedete ad ambienti cattolici, quanta era la stima verso l'allora guardiasigilli.
  • Un nostro conoscente londinese mi disse l'ultima volta che fui a casa sua: Berlusconi starà in sella sino a che il Partito Cattolico non avrà trovato un uomo accettato anche dagli Usa. Adesso intendo che si riferiva a Casini come successore nel 2013. Prima avevo pensato a Fini che però è un perdente. Ma a parte questi dettagli personalistici, il problema è che noi rimaniamo "colonizzati" dall'Occidente come la Germania che però si industrializza, si rinforza decennio per decennio, specula sulla democrazia statunitense sino alla riunificazione, e poi...bum. Noi Italiani siamo frastagliati, divisi e suddivisi e per natura "fiorentina" stiamo solo con il vincitore; non abbiamo, non tutti certo, il coraggio e l'onorabilità delle idee personali e comuni.
  • Non si vergognano quelli di Mediaset programmare una sgangheratezza come kalispèra? Non è uno spettacolo; è un'operazione politica.
  • Come fa a sapere la senatrice Finocchiaro Anna, e il Pd quindi, che c'erano degli infiltrati nel corteo di ieri 14/12/00 a Roma? E degli scontri di Atene che cosa sa? E se fossero solo incazzati per l'impoverimento dovuto alla politica reggibanche della Ue?
  • Non è un vulnus istituzionale il comportamento di Fini per la sinistra italiana? o gli serve per andare al governo visto che "il popolo" non la vuole, come tutti hanno capito, anche il Vaticano che non appoggia, al massimo e a certe condizioni solo Casini, premier poi, quindi un'altra trombata per il sempresecondoFini?
  • Le notizie finanziarie le comunica Dagospia e non i giornali. E' corretto o uno scandalo? o la solita buffonata all'italiana?
  • Silvio Berlusconi poteva fare dell'Italia un grande Paese. Peccato che la vecchia politica della II° repubblica lo abbia intralciato, come molti cretini di cui si è circondato.
  • Chi ha sostenuto Antonio Bassolino e chi sostiene la Rosa Russo Jervolino? I responsabili del "disastro Napoli & Company".
  • Perché ci si meraviglia di Fini? La storia d'Italia è piena di "tradimenti": andate a vedere quello che è successo dal 1860 a Romano Prodi.
  • Bersani aveva detto che avrebbe fatto del Parlamento un Vietnam, c'è quasi riuscito con Palazzo madama. Ma lui era a prendere il fresco sui tetti di Roma. Come tutti gli autocrati: Lenin aspettò in Svizzera, Mussolini a Milano. Il problema vero non si dice: la crisi è stato voluta dai clan finanziari per far cassa e chi ci guadagna sono solo le banche e la Germania non aspetta che incassare per recuperare il costo dell'euro, facendolo pagare alle altre Nazioni: vedi gli investimenti tedeschi in Irlanda.. Perché non lo si dice? Adesso alla finanza italiana Berlusconi non serve più? Serve FiniCasiniBersaniVendolaDiPietroNapolitanoSchifaniPisanuLombardoMontezemoloEpifani?
  • E bravo il clan Saviano che si dimentica dell'abolizione del 41bis, nel 1993! Nella illiberale Italia certi nomi non si toccano: Ciampi, Conso, Scalfaro ecc.
  • Gianfranco Fini è il colonnello/generale Custer.
  • Ribadiamo con forza. Le comuni origini autoritarie e illiberali del comunismo e del fascismo, permangono, anche se affievolite, anche nelle "conversioni"; non stupisce allora l'attuale giochetto di Massimo D'Alema che ha mandato al massacro il Bersani, finge l'alleanza con Fini e blandisce Casini, pur di far fuori Vendola, facendo del solito antiberlusconismo. Seppure aiutato politicamente da industriali, dalla RaiTv, da Giorgio Napolitano, da parecchie lobbies, non sono troppi i fronti aperti, dove i troppi luogotenenti operano troppo autonomamente? La tattica di logoramento contro il Presidente del Consiglio non si ritorcerà sui "triumviri"? E poi l'esempio francese è lì.
  • [ E' morto Pietro Taricone. RIP.] E' vergognoso che tutte le reti Rai e Mediaset abbiano speso milioni di pixel per questa morte, sempre dolente, mentre ne risparmiano tantissimi per persone morte sul lavoro, per artisti e poeti "veri e liberi" e per giovani che muoiono di tumore in provincia di Siracusa.
  • Tutti i leaders del PD sono stati, in un modo o nell'altro, eliminati. Ritorna Massimo D'Alema!
  • Umberto Galimberti, il copista d'Italia, è diventato il bignamino più intelligente della sinistra Italia.
  • Rubrica Art Attack: il modo migliore per allontanare dall'arte ed avvicinare al bricolage di cattivo gusto.
  • Gli odierni comici toscani sono solo macchiette.
  • Poco diplomatico Bertolaso? Ma i Clinton hanno proprio la coda di paglia! Nessuno lo ha difeso. Bella dignità nazionale!
  • Giancarlo Fini: MSI, AN, PDL - Presidenza della Camera: come diventare un piccolo borghese seguendo la filmografia di Alberto Sordi.
  • Gli attacchi del NYT al Cattolicesimo Romano e i contrasti con Israele rivelano una nuova politica estera statunitense, quindi anche interna, nel segno di una totale autonomia "su tutti i fronti", vista la modificata e modificanda geopolitica?
  • 150 ANNI DELL'UNITA' D'ITALIA. La celebrazione promossa da DeAgostini-CineCittà Luce sono cinque dvd più un volumetto dove, a pagina 67, sotto una fotografia di Don Sturzo si legge: ...una caricatura di Don Luigi Sturzo, fondatore del Partito Comunista Italiano. Mah!
  • Se il prossimo film di Nanni Moretti è sulla linea degli altri darà un colpo importante al PD. Molto più importante, però, è che potrebbe rovinare la ancor giovane Buy come Luchino Visconti stava per rovinare del tutto la Vitti.
  • L'Unione Europea impostata dalla e sulla finanza è fallita. La Grecia adesso, poi il Portogallo, poi la Spagna, verranno poi Bulgaria, Romania, Polonia adottato l'euro (è obbligatorio) l'Irlanda non è al sicuro e sarà continuativo il ricorso vergognoso al FMI come la cacciata di alcune Nazioni dall'area euro, o peggio la creazione di Nazioni più povere al traino di quelle più forti e ricche che avrà dure ripercussioni interne ed internazionali. Questa Europa Finanziaria è fallita, questa Europa che noi Europeisti non volevamo, non vogliamo e che neppure volevano i grandi europeisti della prima ora e non questi burocrati che uccidono, succhiano denaro, la passione e il desiderio di riconoscersi in un'idea. Oppure dobbiamo ammettere che la parola Europa è solo una condizione ed una prospettiva culturale e spirituale e che quindi aveva ragione Charles De Gaulle? Solo delle Nazioni confederate possono reggere l'urto della nuova geopolitica. Costituire una Federazione delle Nazioni Europee sulla base di una Carta Comune a cui aderire e poi , visto che c'è l'euro, completare il piano economico-finanziario che non è stato completato. La Federazione Europea dovrà trovare quella da troppi anni invocata "terza via" che ci pare stia comunque emergendo nei fatti come necessità, dato anche il gioco speculativo selvaggio del capitalismo statunitense. Una speranza dai Conservatori e Lib Lab inglesi che cambieranno atteggiamento verso l'Europa? Una speranza la costituzione di uno Stato Palestinese in tregua ed accordo con lo Stato di Israele, dato il tanto lavoro sotterraneo che stanno compiendo israeliani palestinesi ed europei?
  • In Italia occorre istituire una Facoltà Universitaria per funzionari e dirigenti dello Stato, come fece Napoleone I per la Francia. Ma forse non serve più. Servirebbe una bella Rivoluzione Borghese.
  • Finalmente il PD sta cambiando il linguaggio: meno ideologico, inserimento di parolacce, tentativi di ironia, diretto sulle "cose", in una parola non più autoreferenziale: speriamo che non lo abbia cambiato solo Bersani.
  • Il segretario del PD Bersani è andato in Cina o ci è stato mandato? Vorremmo al ritorno una bella conferenza stampa non troppo politichese.
  • Il presidente G. Napolitano dice che l'euro è stata una genialità. Allora vuol dire che il Regno Unito e le altre Nazioni che non hanno accettato l'euro sono stupide. Mah! A noi pare che l'euro serva solo alla Francia e alla Germania, per adesso, sino al raggiungimento dell'obiettivo tedesco: la parità euro/marco.
  • L'Ue appoggia e promuove la manovra italiana per il 2011/12. Il PD no come la CGIL. Allora condannino l'Unione Europea! Soprattutto si condanni questa "europa finanziaria dell'euro" che è una "dittatura" oligarchico-burocratica che sta provocando e provocherà sempre più ingiustizie.
  • Mussolini voleva fare del Parlamento un bivacco, Bersani un Vietnam. Le tecnologie politiche migliorano sempre, rimanendo sempre autoritarie, in Italia.
  • Allora è Sansonetti il vero ispiratore della "legge bavaglio" contro la FNSI? Direzione del TgLa7: Piroso lo sapeva? Mentana & company ancor prima?
  • Non sappiamo, o sappiamo bene chi ispira le riforme al ministro della Pubblica Istruzione dell'Università e della Ricerca signora Gelmini. Perché mettere sempre toppe, e non azzerare tutto e ricostruire l'assetto nuovo dell'Università? Umanistica-scientifica e un poco meno tecnicista.
  • E' l'ora che Gianfranco Fini se ne vada per fondare il PNF (Partito Nazionale Finiano).
  • Un passo avanti. La Coop venderà solo ai Palestinesi. Per accelerare il processo di pace.
    • A Milano le primarie del Pd per il Comune le ha vinte Pisapia, a Vieni via con me Bersani era un prete che litaniava. Mi sa che Bari batte Piacenza 2-0.
    • Andrea Camilleri ha detto che era più libero sotto il fascismo. E dateglielo 'sto fascismo e che smetta di scrivere quei kit kat retrodatati!
    • In Italia ci vorrebbe un Cincinnato.
    • Ma ad Avetrana, tutto si è svolto "in dialetto"!
    • Roma. A "Porta a Porta", "Colaninno il piccolo" ha sostenuto che la Raitv è una grande azienda culturale. Balle! Purtroppo Sansonetti, presente, si è dimenticato di riprenderlo, dovendo "accennare" alla ipotizzata esistenza di una supercupola che dirige l'informazione. Ma solo in Italia?
    • Milano. Morgan è un bravo musicista. Più pensare, più scrivere, più musicare, meno parlare. Grande la sua colata di grasso su quel presuntuoso di Corrierista, di rimando all'impacciata conduttrice delle "Invasioni barbariche". Non siamo d'accordo sul cinema quale "avanzatore" dell'umanità. Balle!
    • Roma. Il "progetto Pasolini" è abortito?
    • Milano. Dopo "l’attentato" al Presidente del Consiglio, nell’opposizione saranno più quelli che ridono o quelli che piangono?
    • Roma e dintorni. La Bindi potrà correre anche a 200 all’ora, ma non supererà mai il suo esser perpetua. Di Pietro potrà imparare tutto l’italiano che vuole ma resterà sempre un poliziotto di provincia.
    • Roma. Visto il fallimento dell’asse Fini/Napolitano, ecco il via libera a Massimo D’Alema. E Violante è lì.
    • Torino. L’antica amicizia per Gianni Vattimo mi impone di ricordargli che è stato (tra l’altro) l’autore de Il soggetto e la maschera .
    • Mondo. Perché non si parla più di pandemia influenzale?
    • Genova/Italia/Europa. Devono costruirsi moschee perché esiste il diritto di praticare la propria fede e religione. Il problema è quello di costruirle belle, inserite nel contesto urbano, progettate da architetti famosi e non da geometri da enti locali. Il bello scaccia la violenza, dice il poeta. E i fedeli mussulmani devono comportarsi correttamente, rispettando le leggi del Paese dove vivono e usare l'edificio sacro per le cose sacre e non per interpretazioni coraniche fasulle.
    • Italia. Stupidaggini per il Festival di Sanremo: da quando la depressione si combatte con la cocaina quotidiana? Scherziamo o ci prendiamo in giro? Chi è veramente depresso si curi o con i farmaci o con la psicoanalisi, in certi casi con entrambi.
    • Italia. RadioRaiDue continua a propugnare da alcuni anni l'iniziativa "m'illumino di meno", per far risparmiare energia elettrica. Bella iniziativa. Attenzione però a non strafare, perché Prometeo ce lo siamo già speso. Ricordiamo anche che la luce fa bene alla salute, ed il buio induce più malattie secondo i dati di una ricerca della London School of Economics del 1998.
    • Italia. Terminata la furia celebrativa per Fabrizio De Andrè, possiamo dire che non è stato per niente un rivoluzionario, per la canzone italiana ed europea. C'erano già stati grandi esempi - superfluo fare nomi - sia per la musica che per le parole. E' Luigi Tenco che in Italia imboccò una strada nuova che, morto, non è stata continuata.
    • Italia. Vaticano SPA: documenti vaticani autentici, loschi traffici e affari politico-finanziari di troppe gerarchie vaticane di cui in parte si sapeva. Tutto bene. Bisognerebbe dire anche che il libro c'è per la volontà di un sacerdote contrario ed oppositore di questi metodi anticristiani.
    • Italia. Il nostro patrimonio idrologico sta andando a farsi fottere. Bisogna dragare, pulire, rendere civili i corsi d'acqua. Per lo stato attuale, disastroso, ringraziamo i fondamentalisti Verdi, A. Pecoraro Scanio e G. Francescato che hanno, ecoambientalisti, bloccato il procedere onnicomprensivo dell'Italia sino al 2008, con riverberi ancora sull'oggi.
    • Italia. Biennale di Venezia. Il prossimo curatore sarà Vittorio Sgarbi. Dopo l'ammucchiata degli amici di Luca Beatrice, vedremo un ritorno all'arte mimetica , spinto dal cosidetto sistema dell'arte?
    • Italia. Adesso si capisce perché si indaga sulla Protezione Civile Italiana! Per non farla intervenire sulla Emergenza Sanremo.
    • Il falsocasomorgan si riverserà positivamente sul desso?
    • Italia. Sanremo. Le casalinghe di Voghera 2. La rivincita.
    • Mondo. Gli animalisti! Vadano a rompere i coglioni ai Cinesi, dicendo che non si deve mangiare carne di cane. Per i Cinesi è talmente una prelibatezza che, durante le Olimpiadi, si vietò a tutti i ristoranti di Pechino di servire tale piatto. Il mangiare, come ogni altro agire umano, è un costume culturale.
    • Italia. La Juve non è più la squadra con il maggior numero di tifosi; adesso è la Fiorentina con il popolo viola.
    • Ultimi libri di Gad Lerner e di Marcello Veneziani. In entrambi si sente la nostalgia verso la Grande Mamma Istituzionale. Gli orfani hanno sempre paura della Singolarità.
    • Maria Callas prese lucciole per lanterne, Onassis per Meneghini. E morì.
    • Luciano Pavarotti fu un grande appassionato giocatore di carte, con il vizio del cantare.
    • Aldo Busi e Simona Ventura: l'uomo e la bestia. Da copione: bestiascatolettativu mangia pedone.
    • Siamo sicuri che Mario Monicelli consideri Massimo Troisi un grande attore?
    • Siamo stati un pò in giro: Trani ha una bella cattedrale, Torino ha ancora un pò di Fiat, Firenze ha tante opere d'arte, Roma è la capitale, Napule è, Milano l'è un gran Milan. Dobbiamo andare ancora a L'Aquila, in Val Susa, a Mestre, in Sicilia e...
    • Genova. Tutto risolto circa i voti di scambio? Anche dopo le elezioni regionali?
    • Genova. Proposta per il Comune: portare il requisito minimo d'altezza per la Polizia Municipale a metri 0.
    • Proposta per l'aumento della democrazia in Europa: vietare di nascere in quelle Nazioni che hanno un deficit del Pil superiore a 1000 euro.
    • Italia. Regionali 2010. Chi continuerà ad analizzare il fumo non avrà mai un'idea politica,e perderà.
    • Ad ogni idea corrisponde una persona.
    • Regionali 2010. Liguria. Consigliamo ai Genovesi di costruire un muro da Voltri a Nervi, così la stazione sismografica sarà più difesa. Agli Imperiesi e Savonesi di annettersi al Piemonte, agli Spezzini all'Emilia Romagna o alla Toscana.
    • Proposta per la Riforma Rai. Mettere a disposizione di ogni segretario di partito movimento lega aggregazione una domenica intera, secondo lo schema inaugurato nella Venezuela di Chavez.
    • Povera Firenze, da Lorenzo a Renzi!
    • Sganciarsi da Fini e ricontattare Casini? Bel problema per il PDL. Ci vuole una garanzia che solo il cardinale Bagnasco può dare. Comunque la sola ipotesi di elezioni anticipate fa paura a troppi. E allora ...
    • Perché la Lega non può avere Presidenti di Regione, sindaci di città importanti, banche controllate? Non lo hanno tutti i partiti e movimenti italiani? E poi il futuro sarà di territori autonomi federati, come la Baviera che rispetto al resto della Germania ha un partito democristiano con denominazione autonoma. Poveri i ciechi di Bosch, specie quando dicono di vedere.
    • Adesso che è anche anti-Berlusconi, l'antifascista Fini potrebbe diventare l'uomo della provvidenza per il PD. Tranquilli! Stanno rimodernando il professore e tutti i suoi nipotini.
    • South Africa W.C. Mai visto un campionato del mondo di calcio commentato con più retorica, bugie, falsità, falsificazioni, prosopopea ed ignoranza su tutti i fronti da parte dei commentatori della RaiTv, esclusi Galeazzi, Mazzola, Bizzotto. Alle squadre partecipanti e ai tifosi, del Sudafrica non frega niente, per primi quelli del Ghana. E spendere tanti soldi per strade, ferrovie inutili, stadi è solo uno scempio, altro che superare il razzismo, aiutare l'Africa ecc.; chiedete ad un tunisino se si sente tale o africano. Chiedete ad un uomo dello Zimbawe se ama il Sudafrica.
    • Ma "ilRovinacamicieBersani" si fida proprio del suo mentore e delle truppe alleate?
    • La più bella città del Sud è Gaeta.
    • C'è differenza tra Lapo Elkann e Fabrizio Corona, tra Lele Mora e il SavoiardoTV?
    • L'unità d'Italia è nata dall'intesa tra un massone repubblicano ed un massone monarchico, Inghilterra regista, seguita dall'occupazione territoriale dell'Esercito Sardo. Per non parlare della tragedia mussoliniano-savoiarda dell'alleanza con la Germania sino alla guerra, dell'invasione Americana del Sud tramite il boss Luciano, il dramma della resistenza di pochissimi nordisti, il duopolio DC e PCI per troppi decenni ecc. Vorremmo che l'Italia fosse una Nazione equilibrata?
    Azioni sul documento
    « ottobre 2019 »
    ottobre
    lumamegivesado
    123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031