Strumenti personali
Tu sei qui: Portale PIAZZA 1 BIBLIOTECA Stefano Bevacqua, La luce e le cose. Per una filosofia della fotografia, Clinamen, 2012

Stefano Bevacqua, La luce e le cose. Per una filosofia della fotografia, Clinamen, 2012

Stefania Leo

La fotografia come arte figurativa, considerata sotto l'aspetto filosofico.

Questa è l'ottica che conduce, nel manuale, alla riflessione gnoseologica sulla relazione fotografica tra la luce e le cose.

Luce che è il mezzo dell'arte fotografica, cose che ne sono l'oggetto figurativo.

E nel far vivere questa relazione, l'autore guarda oltre la semplice creatività, là dove il gesto fotografico usa la luce per cogliere l'essenza delle cose, per trasformarle e trascenderle, perseguendo la funzione di informazione artistica.

Il manuale non è tecnico-metodologico perché le principali tematiche dell'arte fotografica sono considerate dal punto di vista teoretico, nell'ottica della riflessione su questa manifestazione artistica, al fine di individuarne i principi che ne caratterizzano l'essenza.

Bevacqua, conduce riflessione filosofica sulla fotografia, portando alla luce l'essenza di questa tecnica, soffermandosi sui suoi elementi costitutivi e sui suoi mezzi di espressione.

La fotografia è arte quando supera la semplice attività informativa, quando non Sponsorizza e pubblicizza, quando non copia pedissequamente la realtà.

Se è fondata su un ragionamento “artistico” la fotografia diventa arte.

E nell'arte, le varie procedure fotografiche non sono più solo mezzo espressivo; se i soggetti, (dal ritratto al paesaggio) sono elemento costitutivo del processo e diventano parte integrante del procedimento espressivo e conoscitivo; e ancora, la stessa percezione dell'opera parte integrante, contribuendo a caratterizzarla e a farla vivere e ri-vivere.

Leggere e approfondire questa critica del fenomeno fotografico nel senso più ampio del termine, significa comprendere appieno che fotografare è un atto artistico, se l'uomo usa il mezzo non solo per “copiare” la realtà ma anche e soprattutto per interpretarla e farla propria.

Ed è proprio in questo atto sublimatore che possiamo individuare tutti gli aspetti dell'arte.

Azioni sul documento
« novembre 2019 »
novembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Navigazione